Rinnovo cariche Confraternita

Antonio Isoni è il nuovo Priore della Confraternita “San Gavino Martire”: con lui sono statti nominati, vice Giuseppe Azzara, Gian Paolo Langiu segretario e cassiere Nitto Deledda. Il rinnovo delle cariche è avvenuto nel corso dell’ ultima assemblea generale. Termina , così, l’ operato del vecchio direttivo composto dal priore Antonio Sanna, vice Giuseppe Mattioli, segretario Antonio Barria e del cassiere Peppino Farre. Il passaggio delle consegne è avvenuto durante la messa vespertina del 15 marzo c. a, celebrata da don Luca Saba, ora parroco di Oschiri, quando dal l’ ambone il priore uscente ha rimarcato con orgoglio la bellissima esperienza vissuta in questi tre anni, le straordinarie cose fate e augurato lunga vita alla confraternita. Subito dopo, ai piedi dell’ altare, Antonio Sanna si è levato il medaglione d’ argento, simbolo del priorato, e lo ha posto al collo del nuovo priore Antonio Isoni. Con questo gesto si è concluso il mandato del vecchio direttivo e avuto inizio quello del nuovo. Nel corso della messa, infine, si è svolto il rito del rinnovo annuale del giuramento di appartenenza ai valori cristiani della confraternita.

I Commenti sono chiusi